Progetti

Filtra i progetti
Non si scherza con gli alberi

Non si scherza con gli alberi

Le foreste sono fondamentali per il nostro futuro. Programmi su scala globale, Direttive Europee e Strategie nazionali, regionali e locali richiamano con forza la realizzazione di nuove alberature, di boschi e foreste, la cura dei nuovi impianti e la gestione sostenibile delle foreste esistenti.

Parco Italia

Parco Italia

Parco Italia è un progetto a livello nazionale che nasce dall'analisi del potenziale contributo che gli ecosistemi forestali e le connessioni ecologiche possono fornire per affrontare le sfide ambientali contemporanee nel nostro Paese.

Future proof agroforestry

Future proof agroforestry

Il progetto “Future proof agroforestry” sviluppato a pochi chilometri a Nord di Roma si propone di valutare l'efficacia di una piantagione di alberi e arbusti nella fornitura di servizi ecosistemici. In particolare, il progetto si concentra sull'analisi degli aspetti legati alla protezione idrogeologica, al sequestro di carbonio nel suolo e alla conservazione delle risorse idriche.

La rinascita del Bosco di Paneveggio

La rinascita del Bosco di Paneveggio

L’obiettivo è rinnovare il bosco dopo il passaggio della tempesta Vaia ricostituendo il paesaggio e l’habitat per la fauna. Saranno messe a dimora 6000-8000 piantine in gruppi di 1500-2000 m2 su un’area di 4 ettari. Per garantire alla foresta una buona resistenza, saranno privilegiate le specie spontanee della dell'area di Paneveggio, che sono più adatte al suolo e al clima.

Un bosco dalla cenere

Un bosco dalla cenere

Il progetto “Un Bosco dalla Cenere” ha l’obiettivo di ripristinare la copertura vegetale di una delle aree percorse dall’incendio tramite la piantagione di specie arboree e arbustive autoctone che, grazie alla progettazione dell’impianto e alla natura stessa delle specie utilizzate, riducano il rischio di propagazione di futuri incendi, creando un bosco più resiliente.

Non scherzare col fuoco

Non scherzare col fuoco

Nel 2021 circa 150.000 ettari di superfici boscate e non boscate italiane sono stati devastati dalle fiamme, il 155% in più di quelli bruciati nel 2020. Nel complesso furono registrati 5.989 incendi boschivi, il 90% dei quali nei mesi di luglio e agosto. Le cause di questi incendi, secondo il RaF, il Rapporto Sullo stato delle Foreste in Italia 2017-2018, e le indagini dell’ISPRA...

RI-VIVA-FOR

RI-VIVA-FOR

Le foreste sono fondamentali per il nostro futuro. Programmi su scala globale, Direttive Europee e Strategie nazionali, regionali e locali richiamano con forza la realizzazione di nuove alberature, di boschi e foreste, la cura dei nuovi impianti e la gestione sostenibile delle foreste esistenti.

Newsletter

5x1000