Non sei connesso. La newsletter potrebbe includere alcune informazioni sull'utente, quindi potrebbero non essere visualizzate correttamente.

Call per la EFI Biocities Winter School

Call per la EFI Biocities Winter School
undefined

Newsletter n°25  24/11/2023

 

 

Cari amici di AlberItalia,
vi segnaliamo con piacere che da oggi sono aperte le candidature per la “EFI Biocities Winter School 2023”.

 ‍

 

 ‍

La Winter School 2023 è organizzata da EFI - European Forest Institute, da noi di Fondazione AlberItalia e SISFE - Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale.

La lingua ufficiale del corso sarà l’inglese e per ogni studente ritenuto idoneo, sarà prevista una borsa di studio che coprirà i costi di viaggio e di permanenza a Santa Sofia (FC), località dove si terrà il corso.

Il corso è progettato per ricercatori a inizio carriera (PhD, Post-doc) e studenti post-laurea (dottorandi, studenti di master) dentro e fuori Europa, che svolgano ricerche e studi sull'ecosistema delle relazioni tra foreste e città. Saranno selezionati fino a 15 studenti, di età compresa tra 21 e 35 anni circa, che abbiano un background legato a questioni forestali, urbane e ambientali.

Per saperne di più, scoprire il programma e candidarsi, vi invitiamo a visitare il nostro sito web!

 ‍

 ‍

 

 ‍

Vi informiamo poi che il 28 Novembre si terrà a Roma, a partire dalle ore 10, un incontro con il Senato della Repubblica, dedicato a boschi, foreste e aree interne con focus su prospettive future riguardo alla loro tutela e il contributo che possono apportare Made in Italy.

L’incontro, promosso dal Senatore e Dottore Forestale Luigi Spagnolli, congiuntamente a SISEF e Fondazione AlberItalia ETS, grazie al contributo di tecnici ed esperti del settore, mira a proporre soluzioni per ricomporre i “conflitti” che la transizione ecologica può comportare nelle montagne e aree interne del nostro Paese, e specificamente nei 12milioni di ettari coperti da boschi e foreste.

L’intendo è quello di proporre una riflessione, nel tentativo di riportare il dibattito su solide fondamenta scientifiche e trovare una sintesi in alcune linee di indirizzo, offrendo spunti ai parlamentari partendo dalla consapevolezza che l'uomo sia e debba essere parte attiva di un ecosistema complesso, in un rapporto di coesistenza con la natura non più solo possibile, ma necessario.

 ‍

 ‍

 

 ‍ 

Vi segnaliamo infine che sarà realizzato a Pesaro il primo Parco della Salute certificato.

Si è tenuta infatti il 22 Novembre, presso la sede di Confagricoltura, la conferenza stampa dedicata alla sottoscrizione e presentazione del protocollo di intesa per il Parco della Salute di Pesaro.

Con la firma del protocollo tra il Comune di Pesaro, Confagricoltura, Assoverde - Associazione Italiana Costruttori del Verde, Képos - Libro Bianco del Verde Aps e Fondazione AlberItalia diventa realtà il percorso per evidenziare l’importanza di creare ampie aree verdi nelle città, capaci di contrastare l’inquinamento, con effetti positivi sulla salute e sul benessere psico-fisico delle persone.

 ‍

 ‍


In relazione alla normativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 D. Lgs. 30/06/2003 n° 196, la informiamo che i dati personali da noi raccolti non verranno in alcun modo ceduti a terzi e che verranno utilizzati per l'invio della ns. newsletter.

Per cancellarti da questa newsletter » unsubscribe.